Giappone, la pensione fa ammalare le mogli

Identificata una nuova malattia psicosomatica, la Retired Husband Syndrome: le mogli in età avanzata non accettano più il marito

In Giappone li chiamano sodaigomi, grande spazzatura, oppure nureochiba, foglie marce. Sono gli ultracinquantenni in pensione che trascorrono la maggior parte del loro tempo a casa. Indolenti, depressi, privi d’interessi e amici, ciondolano tutto il giorno, senza sapere cosa fare o trovare un posto dove stare. Come i sacchi della spazzatura che vengono spostati da un angolo all’altro della cucina, prima di essere gettati via definitivamente. A descriverli così, questi uomini di mezz’età, fanno quasi pena, per lo meno tenerezza. Se non fosse che proprio loro sono la causa dello sviluppo di una nuova malattia psicosomatica, la RHS, Retired Husband Syndrome, che affligge ormai oltre il 60 per cento delle mogli di uomini giapponesi andati in pensione.

Leggi l’articolo su corriere.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.