Perilla, la pianta giapponese che allunga la vita

Vanity Fair – 15 gennaio 2016
È definita «superfood» perché ha proprietà antiossidanti, antiaging, antisettiche e antiallergiche. Da Toyama, in Giappone, arriva nel mondo il progetto «Global Perilla Network»

Le foglie sono simili a quelle del basilico ma il suo sapore è amaro, pungente ed aromatico. Si chiama Perilla Frutescens, appartiene alla famiglia della menta ma in Giappone e in tutta l’Asia è conosciuta col nome di Egoma.

 

Vai al link dell’articolo